martedì 21 aprile 2009

Quando si dice la scienza

Eccezionale scoperta dei ricercatori della London School of Hygiene & Tropical Medicine.
I brillanti scienziati Edwards e Roberts hanno pubblicato uno studio dove risulta che avere chili di troppo è più dannoso per l'ambiente, in quanto una persona in sovrappeso mangia di più, il che richiede un aumento della produzione di cibo, e si muove maggiormente in auto, entrambi fattori inquinanti.
I due luminari hanno stimato che "ogni persona grassa sia responsabile di circa una tonnellata di emissioni all'anno in più rispetto a un magro, arrivando fino a un miliardo di tonnellate di Co2 all'anno in più in una popolazione con un miliardo di persone in sovrappeso".
Hanno poi aggiunto che "Dobbiamo fare di più per invertire il trend verso il sovrappeso e riconoscerlo come un fattore chiave nella lotta per ridurre le emissioni e rallentare il cambiamento climatico".
Lo studio condotto dai due scienziati inglesi apre nuove prospettive nella lotta all'inquinamento. Qui da noi infatti, al posto delle domeniche a piedi e delle targhe alterne, basterà mettere a dieta Giuliano Ferrara.
.

8 commenti:

Martina Buckley ha detto...

Ahahah! Ferrara andrebbe messo a digiuno... ed in aggiunta, mandarlo a fare del volontariato in Darfur per qualche mese, così prende due piccioni con una fava, perde peso e fa qualcosa di utile per la società, perché non sono mai riuscita a capire la funzione di quell'individuo nel mondo :D

Bastian Cuntrari ha detto...

Sono d'accordo con i ricercatori che i ciccioni siano un danno per l'ecosistema perché mangiano di più. Non capisco però il discorso sulle "emissioni di CO2"...
I grassi fanno più scorregge??

Rouge ha detto...

@ Martina: Giuliano Ferrara ha la funzione di spostare il peso politico su posizioni vicine alla chiesa. In senso letterale!

@ Bastian: :)

La Mente Persa ha detto...

Lui è un bell'elefantone!
Mi ricordo una battua di Luttazzi: "facile nascondere l'auto dietro a Ferrara"!

Le Favà ha detto...

Io a dieta ci metterei pure Platinette, che ormai è usata/o per ogni tipo di argomento.

Il Grande Favollo ha detto...

Ho paura che se mandassero Ferrara in Darfur, quelli se lo mangerebbero. L'ho visto una volta da vicino. Camminava per Piazza Navona. La sua pancia ondeggiava come quelle gelatine al gusto di fragola presenti sui buffet degli americani. Hai voglia tu a diminuire le emissioni inquinanti. Si possono dimezzare tappando la bocca a Gasparri.

upupa ha detto...

...simpaticissimo il riferimento a Ferrara...ma non è il solo!!!!!Dovremmo preparare un elenco da sottoporre a chi di dovere....hai visto Mastella...dopo la forzata assensa si è ripresentato dimagrito...non è che questi "bravi" signori mangiano troppo a nostre spese?Ma....dieta per tutti!

SunOfYork ha detto...

non fa una grinza. inizierò a fumare come una dannata così mi passerà la fame e dimagrirò.
chi se ne frega delle emissioni di co2 :)

sun