lunedì 13 ottobre 2008

Che simpatico umorista

Ecco, lo sapevo. Il nostro malgrado Presidente del Consiglio proprio non riesce a trattenersi. E' più forte di lui, proprio non ce la fà, in ogni occasione lui deve dirla.
E sì che andava tutto bene, il suo amicone Giorgio Daubliu questa volta gli aveva riservato alla Casa Bianca una accoglienza degna di un re, al posto della solita costinata tra mucche e odore di merda nel suo ranch in Texas. Il Bandana era persino riuscito a mantenere un atteggiamento quasi marziale mentre sotto di lui sfilavano pifferai in costume d'epoca, persino a dire in conferenza stampa cose certo scontate ma seguendo un filo logico, quando tac! la barzelletta: "La storia ricorderà Giorgio Daubliu Bush come un grande, grandissimo presidente".
Dalla tomba di J.F. Kennedy ad Arlington alcuni giurano di aver sentito uscire delle risate!

8 commenti:

il Russo ha detto...

La storia lo ricorderà eccome, come ricorda quel coglione di Nixon...

articolo21 ha detto...

Bush è sicuramente il peggiore, ma non è che Kennedy sia stato tutto sto fenomeno... Sicuramente è stato un Presidente che ha lasciato un messaggio di speranza ... ma sul piano pratico in America c'è chi, anche da parte Democratica, ne sta riscrivendo la figura in chiave meno "mitologica". E con delle ragioni da vendere...

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Sconcertante questa foto. Che schifo.

Bastian Cuntrari ha detto...

Il mio informatore alla CIA mi ha riferito che pure al padre di Georgy è scappato da ridere...

Alessandro Tauro ha detto...

Nella storia ci sono entrati i vari Papi, le pestilenze, le crociate, la prima e la seconda guerra mondiale, l'accoppiata Hitler-Mussolini e tanti altri fenomeni ancora.
Pure Bush allora ci può entrare... e nemmeno sfigurerebbe, aggiungo!

Prefe ha detto...

che due coglioni

...esclamo il prefe annoiato guardando la foto lì sopra...

il Russo ha detto...

Ma dopo la performance col leggio...

Pino Amoruso ha detto...

Ciao, mio malgrado qualcosa mi costringe a promuovere una iniziativa contro la Riforma Gelmini che mira a distruggere la scuola pubblica ed a creare migliaia di disoccupati. Troverete da me i link per sottoscrivere una petizione e per inviare una mail al Presidente della Repubblica...

Continuiamo a far "RETE"... Aiutatemi a diffondere il messaggio!!!

A presto ;)