giovedì 9 luglio 2009

L'Aquila Gran Varietà

La sfiga che attanaglia L'Aquila e dintorni da tre mesi a questa parte non accenna a diminuire.
Dopo il disastroso terremoto e la presenza quasi quotidiana del Bandana per settimane, dopo le nuove continue scosse e il continuare a vivere in tenda, dopo il G8 con tutto il baraccone a visitar rovine e a fare la faccia contrita, ci mancava l'arrivo in stile Apocalypse Now dell'ex leader del PD Uolter Veltroni nel ruolo di accompagnatore dell' attore George Clooney (sic)!
L'ex medico di E.R. dopo l'incontro con i fans in una tendopoli ha dichiarato che "la gente vuole tornare a casa" smentendo la convinzione comune che stiano lì perchè gli piace fare campeggio. Ha dichiarato inoltre che "se la mia presenza qui attira l'attenzione dei media, io sono felice", questo prima che qualcuno lo avvisasse che a pochi km di distanza ci sono solo gli uomini più potenti del pianeta con qualche migliaio di giornalisti al seguito.
Ormai si fà di tutto pur di non far calare l'attenzione sull'Aquila e dintorni e dopo oggi c'è chi giura che la prossima mossa sarà destinare la caserma di Coppito ad accogliere le spoglie di Michael Jackson. Indizio rivelatore la presenza di uno degli zombie di Thriller al fianco di Clooney.

2 commenti:

Bastian Cuntrari ha detto...

Veltroni zombie è impagabile, Rouge! E il post è un capolavoro!

Andrew ha detto...

post magnifico!